Liposuzione del mento - Vincenzo Del Gaudio

CHIRURGIA ESTETICA

Liposuzione del mento

CE10-LM_FP

La liposuzione del mento è la procedura chirurgica finalizzata alla risoluzione del cosiddetto inestetismo del “doppio mento”. Questa problematica può essere causata da più fatturi, tra cui obesità, lassità dei tessuti con depositi adiposi dovuti dall’avanzamento dell’età o ragioni ereditarie.
Solo in seduta di visita sarà possibile capire la procedura più adatta al caso poiché i cumuli adiposi potrebbero essere situati retromuscolo o sottocute e, di conseguenza, determinare una tecnica differente rispetto ad un’altra. Qualora il grasso fosse presente solo in quantità minime e il doppio mento fosse causato principalmente da una lassità cutanea, il chirurgo potrà suggerire una differente procedura chirurgica come il mini-lifting.

Il candidato ideale

Il candidato ideale per questo specifico intervento dovrà presentare un accumulo adiposo localizzato nella zona in questione, possibilmente senza un eccessivo rilassamento cutaneo; per garantire un esito il più possibile tonico e asciutto, il paziente dovrà essere relativamente giovane grazie alla particolare reattività alla stabilizzazione dettata dall’età, difficili da trovare in persone mature.
Chi vorrà sottoporsi a questo intervento dovrà essere, altresì, in buona salute: si sconsiglia a persone soggette a problemi coronarici o di coagulazione e diabetici.
Naturalmente, spetterà al chirurgo effettuare un’attenta analisi morfologica del viso e della qualità della pelle e dei tessuti che varia di paziente in paziente.
A questa procedura potrebbe essere associato, all’occorrenza, un lifting del collo (mini-lifitng).

  • A chi si rivolge: uomini e donne tra i 18 e i 50 anni
  • Durata intervento: 1 ora
  • Anestesia richiesta: locale
  • Effetti: permanenti, salvo importante ingrassamento
  • Tempi di recupero: 3 giorni
  • Pienezza del risultato: 3 giorni
  • Costo: a partire da € 2.500 (secondo ampiezza e difficoltà dell’intervento)
  • Dove: Firenze, Roma, Trento, Torino, Palermo, Verona, Reggio Emilia, Parma.

Il pre operatorio, la procedura chirurgica e il post operatorio

Il paziente, oltre ad effettuare i controlli richiesti, dovrà rispettare le tradizionali indicazioni pre-operatorie assegnatogli come, ad esempio, l’astensione dall’assunzioni di nicotina e aspirina.
La procedura si effettua in day surgery: non è previsto, dunque, un ricovero preparatorio o successivo all’operazione.
L’intervento è di rapida e semplice esecuzione grazie alla sua scarsa invasività nell’area da trattare e si effettua in anestesia locale. La tecnica utilizzata consiste, infatti, nell’aspirazione del grasso attraverso delle corte e sottili cannule di circa 2 o massimo 3,5 millimetri che garantiscono la minor fuoriuscita di sangue a favore della maggior eliminazione di grasso, con cicatrici invisibili e un risultato distinguibile nell’immediatezza.
Successivamente verrà posta sull’area trattata una fascia elastica per evitare la formazione di ematomi o gonfiori, da tenere almeno 3 giorni o secondo indicazione del medico in seduta di controllo.
Si raccomanda sempre di seguire alla lettera le istruzioni del medico al fine di una guarigione più rapida e ottimale.

Richiedi Informazioni
Ai sensi e per gli effetti del Regolamento Europeo 2016/679 in materia di Protezione dei Dati Personali, autorizzo Vincenzo Del Gaudio al trattamento dei dati personali inseriti nel presente modulo. Per maggiori informazioni leggi qui Privacy Policy

Illustrazioni intervento

New title

Possibili rischi e complicanze

La liposuzione del mento non presenta particolari complicanze, ma in caso di danneggiamento dei rami del nervo facciale, si potrebbero presentare alterazioni della mimica dei muscoli facciali.

Contatti